Campionati di vertice: il riepilogo delle gare giocate nel weekend

Domenica da cuori forti nei quattro campionati di vertice in corso. Per l'attività maschile, quarti di finale in Eccellenza e semifinali in Serie C1 di Calcio a 5, mentre nel femminile si è giocato l'ottavo turno dei campionati di Eccellenza e Serie C di Calcio a 5.

MASCHILE

Eccellenza

Nessuna sorpresa nelle tre gare andate in scena sui campi delle migliori classificate al termine della stagione regolare. Tre sfide equilibrate, terminate con il passaggio del turno di Sersale, Sambiase e Vigor Lamezia. Al “Ferrarizzi”, la squadra di casa supera l’ostico Soriano, di misura, grazie al gol di Nesticò in avvio di ripresa. Emozionante rimonta della Vigor Lamezia, che va sotto di due reti contro la Reggiomediterranea (Foti e Lancioni), ma poi riesce a ribaltare grazie alla doppietta di Russo (il primo su rigore), Cucinotti ed Haberkon. Al “Renda”, il Sambiase non riesce a superare la Palmese e la gara termina a reti inviolate. Passano il turno i giallorossi. Derby in semifinale proprio tra Sambiase e Vigor Lamezia, mentre il Sersale dovrà attendere l’esito della gara tra Locri e Scalea.

SERSALE-SORIANO 1-0

VIGOR LAMEZIA-REGGIOMEDITERRANEA 4-2

SAMBIASE-PALMESE 0-0

(Qui i gol della giornata)

Serie C1 C5

La finalissima di stagione sarà Soccer Montalto-Sensation C5. Le due compagini che hanno chiuso al primo ed al secondo posto la stagione regolare rispettano i pronostici ed eliminano Reggio FC e Città di Fiore, segnando il passaggio del turno già dopo i primi tempi. A Montalto, infatti, si va al riposo sul 3-0 con gol di A. Bisignano e doppietta di Giudice, poi i reggini rimontano nella ripresa con Campolo e Ienari (2), ma la squadra di casa segna con Giudice e Ferrari ed alla fine può esultare. Di Presini il momentaneo 4-4. A Gioiosa Jonica, invece, la squadra di chiude la prima frazione sul 5-0 con gol di G. Pellegrino (2) A. Alì (2) e Frascà. I silani accorciano con G. Madia e Talerico, ma la grande rimonta non riesce, anche per le reti di Totino, Simari e Nasso, e la Sensation approda in finale.

SOCCER MONTALTO-REGGIO FC 5-4

SENSATION C5-CITTÀ DI FIORE 8-2

 

FEMMINILE

Eccellenza

Due gare al termine, entrambe le battistrada dovranno effettuare il rispettivo turno di riposo ed all’Eugenio Coscarello basta un punto per festeggiare la promozione in serie C. La squadra cosentina vince anche a Saline Joniche contro il Borgo Grecanico Melitese ed ha il destino nelle proprie mani. Siciliano, Rizzatello e Vigna a segno nella prima frazione; nella ripresa, in seguenza, reti di Rizzatello, Siciliano (rigore), Marrone, Siciliano e Fortino su rigore. Nell’anticipo di sabato, invece, il Cosenza aveva espugnato il “Lorenzon” di Rende con uno squillante 9-0: Perrotta e Mauro in gol nel primo tempo; due volte Caruso, Esposito, Otranto, ancora Esposito, Domma e nuovamente Esposito nel secondo tempo.

BORGO GRECANICO MELITESE-EUGENIO COSCARELLO 0-8

RENDE-COSENZA 0-9

Serie C C5

La Segato Women sfrutta il turno di riposo della capolista Polisportiva Futura e la avvicina in classifica grazie alla vittoria sonante contro il fanalino di coda Boca Nuova Melito. Cacciola e compagne chiudono il discorso con il 5-0 della prima frazione, nella ripresa altra scorpacciata di gol e finale 11-1. Per la compagine di Melicucco a segno Macrì e Romola con una tripletta a testa, doppia Spanò e reti di Loiacono, Loprevite e Dominici. A Vito, invece, Cataforio e Sporting Catanzaro Lido non riescono a superarsi e si dividono la posta in palio. Uno Sporting molto rimaneggiato passa con Lucia Bianco al decimo minuto, le padrone di casa impattano al diciottesimo della ripresa con Jessica Dascola.

SEGATO-BOCA NUOVA MELITO 11-1

CATAFORIO-SPORTING CZ LIDO 1-1

COMUNICATI DILETTANTI

10
Giu
2021

Comunicato Ufficiale n. 98 del 10 Giugno 2021 (Manifestazione di interesse organi di Giustizia Sportiva)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' GIOVANILE

10
Giu
2021

Comunicato Ufficiale n. 55 del 10 Giugno 2021 (Segreteria e varie)

scarica comunicato