Il resoconto delle gare giocate nel week end

Fine settimana denso di impegni sui campi calabresi. Terza giornata nei campionati di Eccellenza e Promozione, ritorno delle gare del primo turno della Coppa Italia di serie C per il calcio a 5.

ECCELLENZA

Diciotto reti segnate, cinque vittorie interne, due pari ed una sola esterna il bilancio di questa domenica nel massimo campionato regionale. La Reggiomediterranea si aggiudica il derby reggino a Croce Valanidi contro il Boca Nuova Melito ADMO e rimane l'unica squadra a punteggio pieno. Padin, Semenzin e due volte Lancioni chiudono il discorso, la doppietta di Zampaglione rende meno amaro il passivo per gli ospiti. Locri e Bovalinese vincono i derby ionici contro Roccella e Gioiosa Jonica ed agganciano Morrone e Cotronei Caccuri, sconfitte a Sersale ed a Gallico. Basta il sigillo di Carella al Locri, mentre la Bovalinese segna con Espanet e Verteramo, in mezzo il pari gioiosano di Khanfri. Come detto, il Sersale supera in rimonta la Morrone: Trombino porta in vantaggio i cosentini, la doppietta di Nesticò (il secondo su calcio di rigore) consegna i tre punti ai presilani. Primo brindisi per il Gallico Catona, invece, che riesce ad avere la meglio del Cotronei Caccuri con gol di Sabatino e Lancia su rigore. Non si fanno male Stilomonasterace e Paolana, che al "Bosco-Lombardo" impattano a reti inviolate, ionici a quattro punti, uno in meno dei tirrenici. Pari anche ad Acri tra la squadra rossonera ed il Soriano: vibonesi avanti con Pesce, il pari di Crispino, tutto nella prima frazione di gioco. Infine, lascia l'ultimo posto in classifica lo Scalea, che batte per 1-0 l'Isola Capo Rizzuto grazie alla rete di capitan Caruso al diciottesimo minuto della ripresa. 

PROMOZIONE A

Diciassette gol e ben cinque exploit esterni, due pari ed un solo successo casalingo. Rimangono in quattro a guidare il gruppo a punteggio pieno, visto il pari esterno della Digiesse PraiaTortora. Juvenilia Roseto, Promosport, Campora e Rossanese, infatti, guardano tutti dall'alto. La compagine rosetana si conferma come migliore attacco nel blitz per 3-0 sul campo del Cutro: due volte Russo e Galati i realizzatori; la compagine di Sant'Eufemia regola il Trebisacce a domicilio con una rete per tempo ad opera di Melina e Colosimo e resta l'unica senza reti incassate; la rivelazione Campora passa anche sul campo della DB Rossoblu CIttà di Luzzi e rimane attaccata al treno delle big grazie al rigore trasformato da Mandarano ed alla zampata di Altomare, Maio aveva pareggiato per la squadra di casa; infine, la Rossanese dei giovani passa nel finale a Sambiase contro l'Atletico Maida, di Caruso il gol vittoria. Come anticipato, pari e patta al "Riga" tra Amantea e Digiesse PraiaTortora nel derby tirrenico: Puoli per gli ospiti, pari di De Pascale per i blucerchiati. Secondo successo consecutivo per il V.E. Rende, che vince a Cassano. Botta e riposta Cordua - Bosco, poi Ruffolo su rigore e Spadafora firmano la vittoria dei biancorossi. Pari con poche emozioni a Soveria Mannelli, dove Garibaldina e San Fili non riescono ad avere la meglio l'una dell'altra. Chiude il programma la prima storica vittoria dello Scandale nello scontro tutto crotonese contro il Real Fondo Gesù: è Pugliese il mattatore con una doppietta (la seconda rete su calcio di rigore). 

PROMOZIONE B

Stessa media gol anche nel gruppo B, diciotto le reti messe a referto. Prevale il fattore campo, però, con cinque successi interni, un pari e due vittorie per chi viaggiava in trasferta. E' lo Sporting Catanzaro Lido a primeggiare solitario grazie al gol di Bellia al minuto 71, che regala il blitz sul terreno di gioco della Cinquefrondese, Si ferma, infatti, l'Archi, stoppato sul pari a Mammola dalla Vallata del Torbido: Megna porta avanti la squadra di casa, pari ad inizio ripresa di capitan D'Agostino. Vincono Gioiese e Capo Vaticano ed agganciano gli architani a quota sette punti. I viola regolano la Bagnarese grazie al gol di Spanò, i neroverdi espugnano il campo della Rombiolese con gol di Soriano, Filardo, Rombolà e Baroni. Spina e Maluccio (su rigore) rendono meno pesante la sconfitta della squadra di casa. A quota sei troviamo, invece, il gruppetto formato da Borgo Grecanico, Caraffa, Ravagnese e Brancaleone, tutte vittoriose tra le mura amiche. Le prime tre festeggiano i tre punti negli anticipi di sabato, battendo rispettivamente Melicucco (Nucera e Romeo, in mezzo il pari di Macrì), San Giorgio (Colacino e Passafaro) e San Gaetano Catanoso (Postorino e Pangallo su rigore), mentre il Brancaleone supera di misura, domenica, i cugini dell'Africo con gol di Rubertà. 

COPPA ITALIA C5

Decise nel primo sabato di ottobre le squadre qualificate al secondo turno (ottavi di finale) della Coppa Italia riservata a serie C1 e C2. Il Rossano Centro Storico ribalta la sconfitta dell'andata ed elimina, dopo i calci di rigore, i cugini della Nuova Fabrizio. Doppietta di Graziano nei tempi regolamentari, di Agostinacchio il gol dei coriglianesi. Vince il Giove, ma si qualifica il Città di Rende a Cosenza. Doppietta di Galiano per i padroni di casa, Lopetrone per i biancorossi. Città di Fiore (2 Simari, 2 Leto, Madia, Fontana) e Roglianese (3 De Bartolo, M. Iorno, Falbo) si troveranno di fronte dopo aver battuto per la seconda volta Boscolandia (Mosciaro, 2 Pagliuso) e Futsal Morelli (Rubinacci, 2 Fiore, Fuoco). Lo stesso discorso vale per Domenico Sport (G. Chiappetta, 2 Louro, Martini, Chianello) e Futsal Club Filadelfia (2 Procopio, F. Panzarella, D. Panzarella, 2 Mandarano, Catanzaro), che regolano nuovamente Guardia C5 (Midaglia, Ramundo) ed Amantea Futsal (2 Muraca, Filice, Palermo) e si affronteranno nel prossimo turno. Il Futsal Kroton (Calabretta, Jallo, Guida, 2 Arcuri) prevale sulle Pantere Nere Catanzaro (3 Nocera) e trova sul suo cammino la Trecolli Futsal CZ (Tallarigo, Capellupo, Voci), che ha eliminato i cugini della Futsal Fortuna (Rocca). Sarà derby sullo Jonio catanzarese tra Blingink Soverato (️3 L. ???????, 3 ??????, 3 M. ???????, ???????,???????  e A. ???????) e Nausicaa C5 (3 Voci, Pestich, Politi, Mazzei), i biancorossi passano ai danni del Roccelletta, gli andreolesi ribaltano la sconfitta dell'andata ed eliminano il Soverato Futsal (Raffaele). Sarà derby anche tra F.F. Siderno (Avarello, Gnisci e Vitale) e Sensation C5 (Clemente, G. Pellegrino, A. Alì), che si lasciano alle spalle Roccella J.F. (Ursino) e Pol. Cittanova (Foti, Mammone, Mammola). Pokerissimo del Polistena C5 (Napoli, 2 Insana, 2 Politanò) al Natural Futsal e prossima sfida contro il Reggio SC (3 G. Sarica '99, An Chiaia, A. Zoccali, G. Sarica '96, Presini, Dascola, 2 Stuppino, Cannizzaro ed aut. Corbini) che ha prevalso nel doppio confronto contro lo Xenium (Modafferi). Vince la Maestrelli (Orsolini, Ripepi), ma passa il Cataforio (Cilione), che affronterà la Gallinese (2 Ferraro, Pronestì, Modafferi, Plutino, Modafferi, Fortugno) che, a sua volta, ha prevalso sui cugini del Real Arangea (Minniti, Vadalà, Letizia, Nelo). 

Il tabellone aggiornato:

COMUNICATI DILETTANTI

15
Ott
2021

Comunicato Ufficiale n. 43 del 15 Ottobre 2021 (Riapertura termini ammissione Campionato Seconda Categoria)

scarica comunicato
15
Ott
2021

Comunicato Ufficiale n. 42 del 15 Ottobre 2021 (Segreteria e varie)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' GIOVANILE

14
Ott
2021

Comunicato Ufficiale n. 27 del 14 Ottobre 2021 (Provvedimenti Giudice Sportivo Territoriale)

scarica comunicato
11
Ott
2021

Comunicato Ufficiale n. 26 del 11 Ottobre 2021 (Segreteria e Convocazione Raduno Under 15 Femminile Magna Grecia)

scarica comunicato

COMUNICATI ATTIVITA' RICREATIVA AMATORIALE

23
Set
2021

Comunicato Ufficiale n. 3 del 23 Settembre 2021 (Attività Ricreativa Amatoriale Calcio a 8 s.s. 2021/2022)

scarica comunicato
23
Set
2021

Comunicato Ufficiale n. 2 del 23 Settembre 2021 (Attività Ricreativa Amatoriale Calcio a 5 s.s. 2021/2022)

scarica comunicato